Feelosophy

Il primo progetto feelosophy nasce a Matera in via Domenico Ridola 38 nel giugno 2013. L’idea artistico-artigianale di rappresentare le bellezze di Matera su biancheria per la casa con tessuti di qualità. Inizia così la ricerca e lo studio per la realizzazione di stampe artigianali ed eco-sostenibili su tessuti naturali e gradevoli al contatto con la pelle per scoprire il piacere della percezione tattile.

Come nasce il nome feelosophy

La parola feelosophy nasce da un gioco di parole durante una riflessione sulla valutazione del grado di benessere di un paese … PIL o FIL (Felicità Interna Lorda)?

L’assonanza dell’acronimo FIL con il verbo to feel nella lingua inglese, ha risuonato per diversi giorni per poi approdare al brand philosophy/feelosophy … percepire la conoscenza … vivere la vita tramite la percezione, la sensazione.

Tutto ciò che occorre per la realizzazione dei progetti feelosophy, viene ricercato principalmente nel mondo eco-sostenibile, equo-solidale e km zero, nella costante ricerca di una sempre migliore qualità.

Feelosophy è mantenersi nello stato d’animo recettivo alla percezione.

Feelosophy utilizza un’antica tecnica di stampa a mano con timbri intagliati nel legno. I tessuti ed colori sono resistenti in lavatrice. Il prodotto stampato a mano è unico nel suo genere. Il colore ruggine naturale è affascinane alchimia realizzata con aceto di vino, farina e ferri arrugginiti; dopo giorni di asciugatura il colore viene fissato con il “Ranno”, un antico lavaggio a base di acqua bollente e cenere. Questo colore è resistente anche al candeggio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi